Amici di Medjugorje - Chi siamo...
Amici di Medjugorje

Chi siamo...

Il gruppo è sorto nell'anno 2000, dopo diversi tentativi di ritrovarsi, in casa, in un Istituto di Suore, ed infine grazie all'allora parroco don Lauro Chiaramoni (innamorato di Maria e di Medjugorje) in Chiesa.
La Madonna nel messaggio del 25 settembre 2000 ci invitava a formare gruppi di preghiera per sperimentare la gioia nella preghiera e nella comunione.
Anche a seguito di sollecitazioni di molti pellegrini, reduci, in tempi diversi, dai frequenti pellegrinaggi verso la chiesa di San Giacomo Apostolo in Medjugorje, iniziati nel 1999 per iniziativa di alcuni fedeli della parrocchia, accompagnati dalla guida spirituale dal Cappellano don Giuseppe De Sario e del Parroco don Lauro.
I pellegrinaggi continuano ancor oggi con cadenza trimestrale e vengono preparati con cura sia prima che durante lo svolgimento.
Si fa pellegrinaggio e non "turismo religioso", si svolge il programma parrocchiale, adorazione Eucaristica, recita del S. Rosario sulla collina delle "apparizioni", la via Crucis sul monte Krizevac e la visita alle realtà; nate con i messaggi della Regina della Pace (orfanotrofi, Oasi della Pace, Comunità Cenacolo maschile e femminile fondate da Suor. Elvira ecc).
Molta attenzione viene data alla catechesi per sollecitare una riflessione sul peccato e sul sacramento della riconciliazione.

don Lauro Chiaramoni Foto di gruppo


Attività del gruppo

La composizione del gruppo è molto eterogenea per età ed estrazione socio-culturale.
Le riunioni di preghiera (cenacoli) avvengono settimanalmente ogni lunedì nella chiesa di S.Gabriele dell'Addolorata (Civitanova Marche) con la recita del S. Rosario e meditazioni appropriate.
Ad oggi (ottobre 2008) grazie alla sensibilità del ns. parroco e avendo un nuovo sacerdote alla guida del gruppo di preghiera (il Vice Parroco Don Alessandro) siamo in attesa di definire la modalità degli incontri futuri.
Don Alessandro ha fatto più volte l'esperienza del pellegrinaggio a Medjugorje e siamo felicissimi di affidarci a Lui.
Doverosa rimane la preghiera e il ringraziamento al ns. don Giuseppe per quando ha fatto, per la sua vicinanza spirituale e l'offerta della sua malattia.
La scelta di pregare in Chiesa è stata operata sin dagli inizi degli incontri affinché tutti i fedeli della parrocchia, e non, potessero accedere con facilità, secondo la loro libera volontà, ai cenacoli di preghiera, sottolineando così la natura parrocchiale (e quindi aperta del gruppo).
L'attività del gruppo si identifica con quello della Parrocchia (secondo le indicazioni date dalla Madonna a Medjugorje), perciò esso non ha vocazione diversa da quella di operare nella e per la comunità Parrocchiale:
- animazione (canti) della S. Messa;
- animazione (canti) dell'Adorazione Eucaristica settimanale del Giovedì;
- animazione (canti e preghiera) della S. Confessione mensile;
- partecipazione all'animazione (intergruppo) delle Feste e Solennità religiose e degli incontri di preghiera della Parrocchia;
- alcuni servizi nella pastorale Parrocchiale.
Per quanto possiamo ci siamo messi a disposizione del parroco e della ns. parrocchia.

Libreriagospa.it - La prima libreria cattolica online

Scambio Banner Cattolici

Amici di Medjugorje - Civitanova Marche (MC) | HTML 4.01 | CSS | Webmaster | Siti Amici